Nick Mallett annuncia il XV titolare

Nick Mallett ha annunciato il XV titolare per l’esordio azzurro al 6 Nazioni 2008, sabato alle ore 15, Dublino

Di seguito i nomi ed i ruoli:
15 David Bortolussi (Montpellier)
14 Kaine Paul Robertson (Montepaschi Viadana)
13 Gonzalo Canale (Clermont-Auvergne)
12 Mirco Bergamasco (Stade Francais)
11 Pablo Canavosio (Castres)
10 Andrea Masi (Biarritz Olympique)
9 Pietro Travagli (Overmach Cariparma)
8 Sergio Parisse (Stade Francais)
7 Mauro Bergamasco (Stade Francais)
6 Josh Sole (Montepaschi Viadana)
5 Carlo Antonio Del Fava (Ulster)
4 Santiago Dellapè (Biarritz Olympique)
3 Martin Castrogiovanni (Leicester Tigers)
2 Leonardo Ghiraldini (Cammi Calvisano)
1 Andrea Lo Cicero (Racing Metro Paris)
In panchina:
16 Carlo Festuccia (Racing Metro Paris)
17 Salvatore Perugini (Stade Toulousain)
18 Carlos Nieto (Gloucester)
19 Tommaso Reato (Femi CZ Rovigo)
20 Alessandro Zanni (Cammi Calvisano)
21 Andrea Marcato (Benetton Treviso)
22 Ezio Galon (Overmach Cariparma)

L’Irlanda ufficializza la formazione: O’Driscoll ci sarà

(ANSA) – DUBLINO, 29 GEN – L’Irlanda ha ufficializzato la formazione per la partita d’esordio del Sei Nazioni di rugby contro l’Italia sabato al Croke Park. Confermata la presenza del capitano Brian O’Driscoll che nei giorni scorsi era “stato messo in forse” a causa di un infortunio (vedi il nostro articolo a riguardo con un video imperdibile). Questa la formazione irlandese: 15 Girvan Dempsey, 14 Andrew Trimble, 13 Brian O’Driscoll (capitano), 12 Gordon D’Arcy, 11 Geordon Murphy, 10 Ronan O’Gara, 9 Eoin Reddan, 8 Denis Leamy, 7 David Wallace, 6 Simon Easterby, 5 Malcolm O’Kelly, 4 Donnacha O’Callaghan, 3 John Hayes, 2 Rory Best, 1 Marcus Horan.

Mallett, tra due ore i titolari del 6 nazioni 2008

Ormai ci siamo, stiamo ancora contando i giorni ma tra non molto passeremo alle ore, poi ai munti ed infine ai secondi. Poi 80 minuti nei quali vincere o perdere. Vogliamo la vittoria ma non è fondamentale, ciò che conta è non uscirne sconfitti. Sconfitti nel rugby non significa non ottenere il miglior punteggio ma rendere la vita facile all’avversario, non scendere in campo al 100%, non essere corretti ed uniti. Ciò che chiediamo agli azzurri di Nick Mallett e Sergio Parisse, lo abbiamo gia detto, è un bel esempio all’Italia. Sappiamo tuttavia gia da ora che non saremo delusi. Ora attendiamo di sapere i nomi dei titolari, oggi alla 12e30 Mallett scoprirà le ultime carte e fornirà la rosa di nomi. Chi saranno i successori di Troncon e Pez? Tra poco più di due ore la risposta. Per ora vi rimando al nostro post “Meno cinque all’RBS 6 Nazioni: Bergamasco, Troncon e Parisse carichi come non mai” vedi anche “Nick Mllett: voglio vincere sempre“. A dopo.